Aumento punteggio graduatorie: come riuscire a migliorarlo e salire di livello

Aumento punteggio graduatorie: Come riuscire a migliorarlo e salire di livello

Indice dei contenuti

Desideri avere maggiori informazioni riguardo all’aumento punteggio graduatorie del personale ATA?

Ecco cosa c’è da sapere sull’argomento!

La graduatoria della fascia terza delle scuole viene utilizzata dagli istituti statali per assumere i vari supplenti.

Questi dovranno sostituire il personale ATA in assenza.

Ricordiamo che il personale ATA è composto da varie figure professionali, quali:

  • Cuoco;
  • Infermiere;
  • Guardarobiere;
  • Addetto all’azienda agraria;
  • Assistente tecnico;
  • Assistente amministrativo;
  • Collaboratore scolastico.

Ogni anno si aprono queste graduatorie per permettere sempre a nuove leve di aiutare entrando nei ranghi delle amministrazioni scolastiche.

Secondo il Decreto Ministeriale 50 del 3 marzo 2021 e la nota 9256 del 18 marzo 2021, pubblicati dal Ministero dell’Istruzione, sono specificate nel dettaglio le indicazioni e le scadenze per la presentazione delle domande.

In questo modo, tutti quanti possono sapere come farsi inserire o confermare la loro presenza in graduatoria.

Aumento punteggio graduatorie ATA: una novità importante riguardo alla procedura

Prima di capire come effettuare il calcolo punteggio scuola, bisogna evidenziare un’importante novità che riguarda la procedura per presentarsi ed entrare in graduatoria.

Sempre di più, il nostro mondo, pure dal punto di vista professionale, ha a che fare con il digitale.

aumento punteggio graduatorie

Pertanto, la presentazione della domanda per avere un posto in graduatoria bisogna inoltrarla online.

Questo va fatto attraverso il portale del MIUR Istanze Online, al quale è possibile accedere o con le credenziali (per chi era già registrato) oppure con l’identità digitale SPID.

Le credenziali saranno valide a patto che siano state rilasciate entro il 28 febbraio 2021.

Bisogna per forza presentare la domanda per via telematica, per chi non l’avesse già fatto in passato, sennò si rischia di essere esclusi dalla graduatoria.

Quali titoli ci vogliono?

Sono confermati tutti i punteggi rispetto al triennio precedente nella Tabella Valutazione Titoli.

La posizione di ogni candidato in graduatoria potrà essere aggiornata (con relativo aumento punteggio graduatorie).

Basta semplicemente:

  • Inserire i nuovi titoli ottenuti;
  • Modificare la provincia, se si intende cambiare meta;
  • Inserire i contratti ottenuti prima della presentazione della domanda.

Punteggio graduatorie provinciali: Come avanzare

Il punteggio precedente attribuito per i titoli digitali è confermato dal decreto.

aumento punteggio graduatorie

Questo viene così calcolato:

  • 0,6 punti in più per ogni certificazione digitale riguardante l’utilizzo del computer e l’informatica;
  • 1 punto in più per chi ha ottenuto la qualifica di dattilografo (questo riguarda esclusivamente chi si presenta per il posto di assistente amministrativo).

Per concludere, chi consegue il corso di ECDL (o qualsiasi altro dia abilitazione all’utilizzo del PC) e quello di dattilografia avrà un punteggio superiore rispetto a chi non l’ha fatto, di ben 1,6 punti.

Come aumentare il punteggio nelle graduatorie interne scuola

Ti stai chiedendo adesso come aumentare punteggio graduatoria interna scuola?

Si tratta di una cosa molto semplice da fare, se darai uno sguardo alla nostra vastissima offerta formativa.

Formazione specializzata dà la possibilità a chiunque di colmare le sue lacune e per avere tutti quanti i titoli che servono a raggiungere i migliori posti in graduatoria.

Vincere un concorso non sarà più un problema grazie ai nostri corsi: Potrai vedere la lista completa QUI.

Una nostra equipe di esperti è anche a disposizione per il servizio di invio della Messa a disposizione (ossia la MAD).

Approfitta della nostra incredibile offerta.

FORMAZIONE SPECIALIZZATA

Come ci si presenta in graduatoria ATA?

Questo va fatto attraverso il portale del MIUR Istanze Online, al quale è possibile accedere o con le credenziali (per chi era già registrato) oppure con l’identità digitale SPID.

Il nostro punteggio in graduatoria ATA può essere aggiornato ogni anno?

Sì, basta semplicemente inserire i nuovi titoli ottenuti, i contratti stipulati prima dell’aggiornamento e la provincia per la quale si richiede l’inserimento, se intendiamo cambiare destinazione.

Quali sono gli attestati che ci possono aiutare ad aumentare il punteggio per la graduatoria ATA?

L’ECDL ci dà 0,6 punti in più, mentre la dattilografia ci dà un intero punto.

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

CONDIVIDI IL POST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare Leggere

Iscrizione newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità del nostro centro di formazione Specializzata.