Certificazione di alfabetizzazione digitale ATA: Perché ottenerla

Certificazione di Alfabetizzazione Digitale ATA: Perché ottenerla

Indice dei contenuti

Hai già sentito parlare Certificazione di alfabetizzazione digitale ATA?

Il Ministero dell’Istruzione e i sindacati stanno attualmente lavorando alla definizione del nuovo contratto scuola, che apporterà importanti modifiche alla qualifica del personale ATA.

Tra le novità più significative, si inserisce la richiesta di una certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale come requisito di accesso per alcune posizioni ATA specifiche.

Con l’entrata in vigore del nuovo contratto scuola e la conseguente revisione della classificazione dei profili professionali ATA nel CCNL, la certificazione di alfabetizzazione digitale non sarà più considerata solo come un elemento aggiuntivo per fare punteggio come personale ATA, ma diventerà un prerequisito essenziale per accedere a determinati ruoli.

È pertanto fondamentale comprendere appieno la natura e il funzionamento di questa certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale per il personale ATA, nonché individuare chiaramente quali profili professionali saranno interessati da questa nuova regolamentazione.

Certificazione di Alfabetizzazione Digitale ATA: Cos’è e a cosa serve

La certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale rappresenta un riconoscimento globale delle competenze nell’ambito dell’alfabetizzazione digitale.

Questa certificazione attesta la capacità di utilizzare in modo competente strumenti informatici, internet, la posta elettronica, software di videoscrittura e strumenti simili.

Ma a cosa serve?

Il conseguimento di questa qualifica culturale può dimostrarsi vantaggioso per incrementare il punteggio in concorsi pubblici, tra cui quelli nell’ambito dell’istruzione e nella graduatoria ATA.

Certificazione di alfabetizzazione digitale ATA

L’ultima ipotesi di rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) per il settore scolastico, sottoscritta dal Ministero dell’Istruzione e dalle organizzazioni sindacali il 14 luglio 2023, introdurrà una radicale riorganizzazione dei profili del personale ATA.

In base a questa riforma, la certificazione digitale diverrà un requisito fondamentale per l’accesso a determinati ruoli all’interno del sistema.

Ciò significa che tale certificato non sarà più un semplice strumento per ottenere un punteggio aggiuntivo nelle graduatorie, ma una condizione imprescindibile per l’ingresso in alcune posizioni.

L’entrata in vigore di questa nuova classificazione ATA sarà definitiva solo dopo la firma del contratto, su cui forniremo ulteriori dettagli in seguito.

Va notato che il cambiamento non riguarderà chi è già incluso nelle graduatorie ATA da almeno 24 mesi, ma interesserà gli aspiranti e coloro che si trovano nelle graduatorie di terza fascia con l’aggiornamento delle graduatorie che avverrà nel 2024.

Quali sono i Profili ATA per cui diventa titolo di accesso

Per la classificazione dei profili professionali del personale ATA, si prospetta un cambiamento significativo nei requisiti di accesso per diverse posizioni.

La certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale, in particolare, sta per diventare un requisito chiave per l’ammissione a una serie di ruoli, ad eccezione del ruolo di Collaboratore scolastico (bidello).

Questo significa che, oltre ai tradizionali diplomi, qualifiche professionali e lauree, la detenzione di un certificato di alfabetizzazione digitale diventerà obbligatoria per poter aspirare alle seguenti posizioni:

  • Assistente amministrativo
  • Assistente tecnico
  • Cuoco
  • Guardarobiere
  • Infermiere
  • Operatore dei servizi agrari

Novità 2024 per le graduatorie ATA di terza fascia

Come abbiamo appena accennato, per quanto riguarda le graduatorie ATA di terza fascia del 2024, ci sono alcune importanti modifiche da tenere in considerazione in base al nuovo contratto scuola.

Queste modifiche comportano la necessità di acquisire il certificato internazionale di alfabetizzazione digitale per essere idonei a determinati profili professionali, ad eccezione di Collaboratore scolastico.

Inoltre, coloro che sono già presenti nelle graduatorie ma non posseggono il titolo richiesto dal nuovo ordinamento avranno un anno di tempo per ottenere tale certificazione.

Certificazione di alfabetizzazione digitale

Per riassumere in modo chiaro:

  1. Per essere inseriti nelle graduatorie ATA di terza fascia 2024, è obbligatorio possedere il certificato internazionale di alfabetizzazione digitale se si desidera candidarsi per i seguenti profili professionali: Assistente amministrativo, Assistente tecnico, Cuoco, Guardarobiere, Infermiere, Operatore dei servizi agrari.
  2. Coloro che sono già inclusi nelle graduatorie per i profili menzionati ma non possiedono il titolo richiesto dal nuovo ordinamento hanno un anno di tempo, a partire dall’entrata in vigore del nuovo contratto, per ottenere la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale, a condizione che abbiano maturato almeno un giorno di servizio. Trascorso questo periodo, perderanno il loro posto nelle graduatorie.
  3. Coloro che sono presenti nelle graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia per i profili interessati dal nuovo titolo di accesso e non possiedono la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale e non hanno svolto nemmeno un giorno di servizio decadono automaticamente dalla graduatoria.

Si tratta di cambiamenti importanti che richiedono attenzione da parte di coloro che aspirano a lavorare in ambito ATA, quindi è fondamentale essere consapevoli di queste nuove disposizioni.

Come ottenere la Certificazione di Alfabetizzazione Digitale ATA

Per conseguire la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale, è necessario intraprendere un corso dedicato

È importante notare che, al fine di garantire che il certificato sia accettato per i concorsi scolastici e per le graduatorie ATA e dei docenti, è essenziale che tale corso sia ufficialmente riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione.

Se desideri avere maggiori informazioni contattaci e continua a seguire il nostro blog per restare informato su concorsi, e novità del settore scuola e il personale scolastico.

Clicca QUI per ottenere subito la tua Certificazione.

A presto!

Lo Staff di RF Consulting

PS. Seguici anche su Facebook.

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 0 Media: 0]

CONDIVIDI IL POST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare Leggere

Iscrizione newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità del nostro centro di formazione Specializzata.