COME FARE UN CURRICULUM VITAE FORMAZIONE SPECIALIZZATA

Come fare un Curriculum Vitae: Formazione Specializzata

Indice dei contenuti

Probabilmente non te lo sei mai chiesto, ma sai davvero come fare un curriculum vitae?

Il tuo CV è lo strumento che ti aiuta a darti quel qualcosa in più (se è fatto bene) quando fai domanda per un lavoro.

In questo articolo scoprirai come scrivere un buon CV e otterrai suggerimenti e consigli su cosa includere nel tuo documento di marketing personale.

Che cos’è un CV?

Un CV, che sta per curriculum vitae, è un documento utilizzato quando si fa domanda per un lavoro.

Ti consente di riassumere la tua istruzione, abilità ed esperienza dandoti l’opportunità di vendere con successo le tue capacità a potenziali datori di lavoro.

Oltre al tuo CV, i datori di lavoro di solito chiedono anche una lettera di presentazione.

Questi documenti tendono ad essere più concisi e non seguono regole di formattazione particolari.

Quanto dovrebbe essere lungo un CV?

Un CV standard non dovrebbe essere più lungo di due pagine A4.

Detto questo, una “taglia” standard non va bene per tutti.

Ad esempio, un laureato o un neolaureato con un’esperienza minima potrebbe aver bisogno di utilizzare solo una pagina A4.

Sebbene non venga utilizzato così spesso, un CV di tre pagine potrebbe essere necessario per coloro che ricoprono ruoli di alto livello o per persone che hanno maturato molta esperienza o hanno svolto più lavori negli ultimi cinque o dieci anni.

Ad esempio, alcuni CV medici o accademici potrebbero essere più lunghi a seconda dell’esperienza.

quanto dovrebbe essere lungo un curriculum vitae

Sebbene sia importante mantenere il tuo CV conciso, dovresti anche evitare di vendere la tua esperienza in modo troppo sintetico.

Per risparmiare spazio, includi solo i punti principali della tua formazione ed esperienza.

Attieniti alle informazioni rilevanti e non ripetere ciò che hai detto nella tua lettera di presentazione.

Se hai difficoltà a modificare il tuo CV chiediti se alcune informazioni sono davvero rilevanti.

Se non lo sono, taglia.

Se non è rilevante per il lavoro per cui ti stai candidando, eliminalo e se è un vecchio dettaglio di dieci anni fa riassumilo.

Come fare un Curriculum Vitae: Cosa inserire in un CV

Includi il tuo nome completo, indirizzo di casa, numero di cellulare e indirizzo e-mail.

Data di nascita e fotografia non sono obbligatori, ma è sempre meglio includerli, soprattutto la foto.

Un CV è una dichiarazione concisa che mette in evidenza tutte le tue qualità e ti aiuta a distinguerti dalla massa.

Un buon profilo CV si concentra sul settore per cui ti stai candidando, poiché la tua lettera di presentazione sarà specifica per il lavoro.

Mantieni le dichiarazioni personali del CV brevi e intuitive: 100 parole sono la lunghezza perfetta.

Elenca tutta la tua carriera scolastica o accademica, comprese le qualifiche professionali.

Inserisci la tua esperienza lavorativa in ordine di data (dalla più recente), assicurandoti che tutto ciò che menzioni sia rilevante per il lavoro per cui ti stai candidando.

come fare un curriculum vitae

Includi il tuo titolo di lavoro, il nome dell’azienda, per quanto tempo sei stato con quella determinata azienda e le responsabilità chiave.

Se hai molte esperienze lavorative rilevanti, questa sezione dovrebbe precedere l’istruzione.

Inserisci anche una sezione dedicata alle lingue straniere che parli e ai pacchetti informatici che puoi utilizzare con competenza.

Non esagerare con le tue capacità, perché al colloquio dovrai sostenere le tue affermazioni.

Se hai molte competenze specifiche per il lavoro, dovresti fare un CV completamente basato su quelle competenze.

Non tralasciare i tuoi interessi, ma “Socializzare”, “andare al cinema” e “leggere” non attireranno l’attenzione dei reclutatori.

Tuttavia, gli interessi rilevanti possono fornire un quadro più completo di chi sei, oltre a darti qualcosa di cui parlare durante il colloquio.

Se non hai hobby o interessi rilevanti, lascia fuori questa sezione.

Altre info utili su come fare un Curriculum Vitae

Evitare di intitolare il documento curriculum vitae o CV, è uno spreco di spazio, lascia invece che il tuo nome serva da titolo.

I titoli delle sezioni sono un buon modo per suddividere il tuo CV.

Assicurati che si distinguano ingrandendoli (dimensione carattere 14 o 16) e in grassetto.

Evita caratteri come Comic Sans.

Scegli qualcosa di professionale, chiaro e di facile lettura come Arial, Calibri o Times New Roman.

Utilizza una dimensione del carattere compresa tra 10 e 12 per assicurarti che i potenziali datori di lavoro possano leggere il tuo CV.

Elenca tutto in ordine cronologico inverso.

Questo tipo di layout del CV consente ai potenziali datori di lavoro di sfogliare il tuo CV e selezionare rapidamente prima le informazioni importanti.

curriculum vitae formazione specializzata

Prediligi il formato PDF piuttosto che Word.

Usa i verbi attivi quando possibile e ricorda che un buon CV non ha errori di ortografia o grammatica.

Assicurati che il tuo indirizzo email suoni professionale.

Se il tuo indirizzo personale è inappropriato crea un nuovo account per uso professionale.

Non mentire o esagerare sul tuo CV o lettera di presentazione.

Includi sempre una lettera di presentazione.

Formazione Specializzata crea ad Hoc il tuo Curriculum Vitae

I datori di lavoro comprendono fin troppo bene i curriculum vitae e si aspettano che tu abbia dedicato il giusto tempo alla creazione del tuo CV.

Detto questo, dovresti dimostrare ai potenziali datori di lavoro che hai sfruttato saggiamente il tuo tempo, dimostrando di essere un candidato proattivo, dedicato e resiliente.

Se sei uno studente, un neolaureato o se stai cercando una nuova occasione lavorativa e desideri aiuto nella creazione del CV perfetto, puoi ottenere un servizio dedicato a questo grazie a Formazione Specializzata.

Il nostro servizio è l’aiuto che vogliamo darti per presentare al meglio la tua figura professionale.

Affidandoti al nostro servizio potrai aumentare le possibilità di ottenere più colloqui e offerte di lavoro.

Trovi qui il nostro servizio:

SERVIZIO SVILUPPO CV

Affida la tua carriera lavorativa a Formazione Specializzata!

Cos’è un CV?

Un CV, che sta per curriculum vitae, è un documento utilizzato quando si fa domanda per un lavoro. Ti consente di riassumere la tua istruzione, abilità ed esperienza dandoti l’opportunità di vendere con successo le tue capacità a potenziali datori di lavoro.

Quanto deve essere lungo un curriculum?

Un CV, solitamente, non deve essere più lungo di 2 pagine A4. In alcuni rari casi (CV medici o accademici) può contenere più pagine.

Come posso fare un CV perfetto?

Se vuoi creare il CV perfetto per te, rivolgiti a Formazione Specializzata, che offre il servizio di sviluppo CV ideale per ogni esigenza.

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 1 Media: 5]

CONDIVIDI IL POST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare Leggere

Iscrizione newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità del nostro centro di formazione Specializzata.