doppia immatricolazione approvata la legge abrogante il divieto del decreto regio del 1933

Doppia Immatricolazione: Approvata la legge abrogante il divieto del decreto regio del 1933

Indice dei contenuti

Finalmente anche in Italia è possibile la doppia immatricolazione ai corsi universitari.

Finalmente è arrivata una notizia tanto attesa da molte persone nel mondo dell’Istruzione.

La Camera dei Deputati ha approvato all’unanimità un provvedimento che consentirà a qualunque studente di iscriversi contemporaneamente a due corsi universitari.

Parliamo di una  proposta di legge riguardo alla doppia immatricolazione che fu presentata circa due anni fa e che ora finalmente ha avuto via libera.

Ricordiamo però che per l’approvazione definitiva ci sarà bisogno di aspettare il voto da parte del Senato.

Questa legge quando entrerà in vigore modificherà un decreto che risale al 1933.

Questo decreto vietava l’iscrizione contemporanea a diversi istituti d’istruzione superiore o a diverse università e a diverse scuole o facoltà della stessa università.

E parliamo appunto di un regio che risale al 31 agosto 1933. 

Proprio questa  parte che abbiamo citato sarà eliminata dal testo approvato dalla camera.

Risulta essere un passo avanti ,così come dichiarato dal ministro dell’Università Maria Cristina Messa, verso una formazione universitaria che sia più in linea col resto del mondo.

Grazie a questa legge si può avere una doppia immatricolazione in due corsi di laurea contemporaneamente?

La risposta è assolutamente sì perché in base alla nuova norma uno studente potrà iscriversi a due corsi di laurea contemporaneamente.

Quindi si parla anche di master e laurea magistrale e presso più università o istituti ad ordinamento speciale.

doppia immatricolazione

Per arrivare a questo risultato sarà però necessario che il provvedimento venga approvato definitivamente dal Senato.

Ricordiamo che questa norma però non vale invece per tutti i corsi di specializzazione medica nonché per l’iscrizione contemporanea a un master e un  dottorato di  ricerca.

Inoltre un altro divieto sarà quello di iscriversi allo stesso Master o corso di laurea in atenei differenti.

Doppia Immatricolazione: Quali sono state le reazioni alla notizia?

L’approvazione della camera ha creato soddisfazioni in autorità come Vittoria Casa che è presidente della commissione cultura scienza e istruzione di Montecitorio, che ritiene che questa notizia sia un passo importante verso la modernizzazione del sistema universitario, che deve ancora fare tanti passi per mettersi alla pari con le necessità formative che chiede l’Europa.

Molto soddisfatto anche il Sottosegretario all’istruzione Rossano Sasso che si è detto contento del fatto che uno studente d’ora in poi potrà fare una doppia immatricolazione all’università.

doppia immatricolazione

Inoltre ha ribadito che questo provvedimento era atteso da decenni e che quindi finalmente si è cancellato un vincolo ingiusto e fuori dal tempo.

Questo provvedimento dimostra quanto sia importante per tutte le persone puntare sulla formazione.

Preparati a svolgere il lavoro dei tuoi sogni grazie ai nostri corsi

Formazione specializzata ti offre la possibilità di prepararti a tutti i concorsi e persino a entrare nei corsi universitari a numero programmato.

Questi ultimi, in genere, per accedervi ti sottopongono a test con domande a risposta multipla ed esercizi specifici.

Le prove non sono un gioco da ragazzi.

Per riuscire a entrare nelle migliori università o a partecipare ai concorsi migliori dal punto di vista professionale ci vuole la giusta preparazione.

Non tutti avranno le stesse chance.

I più avanti saranno coloro che avranno studiato e maturato la base giusta da cui partire.

Noi di Formazione specializzata offriamo questa base.

Potrai scegliere tra numerosi corsi, andando nella pagina dedicata del nostro sito.

Formazione Specializzata ti supporta, sempre.

STAFF FS

Domande frequenti

A quando risaliva il decreto regio abolito dalla Legge approvata dalla camera sulla doppia immatricolazione?

Il decreto regio in questione risaliva al 31 agosto 1933.

L’approvazione della legge sulla doppia immatricolazione è definitiva?

Non l’approvazione della legge non è ancora definitiva perché si aspetta il parere positivo del Senato.

Qual è la conseguenza principale della legge sulla doppia immatricolazione?

La conseguenza principale della legge sarà che d’ora in poi una persona si può iscrivere a due corsi di laurea contemporaneamente.

La norma sulla doppia immatricolazione ha delle eccezioni?

Sì questa norma ha delle eccezioni Nel senso che non vale per i corsi di specializzazione medica nonché per l’iscrizione un master un dottorato contemporaneamente.

Clicca per votare questo articolo!
[Totale: 2 Media: 5]

CONDIVIDI IL POST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare Leggere

Iscrizione newsletter

Rimani aggiornato su tutte le novità del nostro centro di formazione Specializzata.